Stai usando un browser molto vecchio. Scarica un browser più aggiornato per navigare più velocemente e in maniera più sicura.

Arredare la libreria in 5 mosse

Un complemento d'arredo che parla di te

Gli e book sono ormai da tempo entrati nella nostra quotidianità: sono pratici e ci permettono di portare sempre con noi i nostri libri preferiti e di raccogliere intere biblioteche in spazi ridottissimi.

Proprio per questo le librerie sembrerebbero essere ormai passate di moda. La verità, invece, è che sono i complementi d’arredo che più di ogni altro raccontano chi siamo, la nostra storia e i nostri progetti, e questo perché possono contenere fotografie, soprammobili, oggetti che ci hanno accompagnato durante la vita, ricordi piacevoli: sono “casa” nel senso più profondo del termine.

Ecco alcuni consigli per renderle uniche.
 

GREEN POWER

Curare le piante è un modo rilassante per trascorrere il tempo libero. Perché non inserirne alcune, come elementi d’arredo, nella propria libreria?
Puoi creare uno spazio a loro dedicato o magari utilizzarle come macchie di colore fra un libro e l’altro. Prova e vedrai che l’effetto sarà piacevole e accogliente.
 

PASSIONE SPECCHI

Sono perfetti per illuminare la stanza e amplificarne gli spazi in un gioco di ombre e profondità dalle mille sfaccettature. Scegli di appenderlo all’interno della tua libreria per spezzare la monotonia delle file di libri, creare uno spazio visivo differente e illuminare l’ambiente con sfumature inaspettate.
 

ARTE IN LIBRERIA

I quadri rivestono le pareti delle nostre case e impreziosiscono ogni spazio. Appesi all’interno della tua libreria non passeranno inosservati e contribuiranno a movimentare gli spazi, magari sovrapposti alle copertine e abbinati a stampe e fotografie. Se vuoi aggiungere un tocco di eleganza abbina qualche oggetto di design e avrai la ricetta perfetta.
 

COLORI CHE ARREDANO

Puoi usarli come elemento d’arredo per la tua libreria. Come? Dipingi una porzione di parete a vista. Il risultato sarà un ambiente movimentato e vivace molto personale.
Per scegliere i colori affidati ai tuoi gusti o alle sensazioni che vuoi trasmettere: anche se esistono delle guide che descrivono i significati dei colori quello che conta sono le sensazioni che ti trasmettono.
 

IL TUO ORDINE DISORDINATO

Anche in libreria puoi uscire dagli schemi e far emergere la tua personalità. Posiziona in libri non solo uno accanto all’altro in verticale ma usa un ordine casuale, orizzontale o in pile irregolari. Otterrai un effetto davvero inusuale ed esclusivo.
 
Pubblicato il 18 novembre 2020